Crackers soffiati allo zafferano

Crackers soffiati inquadrati da vicino

I Crackers soffiati allo zafferano sono fantastici per un antipasto, un aperitivo, o come leggeri spezza fame.

In questo articolo vi spiego come ottenere con facilita’ dei crackers vuoti e leggeri.

Si preparano in poco tempo con ingredienti che normalmente abbiamo in casa, ben chiusi in un contenitore si mantengono benissimo rimanendo profumati e fragranti come appena fatti.

Per la prima volta ho seguito la ricetta (da I Quaderni di Alice Cucina) e ho usato il Lievito di Birra (tagliando pesantemente la quantita’), ora mettero’ anche le varie dosi per i vari lieviti.

Ingredienti

Con Lievito di Birra:

  • Farina (00 o 0 multiuso, o tipo 1 se vi piace) 500 g
  • latte 250 g
  • Lievito di Birra fresco 4 g
  • burro morbido (non salato) 25 g
  • sale 10 g
  • zafferano 3 bustine (il mio era vecchiotto, altrimenti 2 bastano)

Con Pasta Madre Solida:

  • Farina (00 o 0 multiuso, o tipo 1 se vi piace) 450 g
  • latte 225 g
  • Pasta Madre Solida 75 g
  • burro morbido (non salato) 25 g
  • sale 10 g
  • zafferano 3 bustine (il mio era vecchiotto, altrimenti 2 bastano)

Con Lievito Naturale Liquido:

  • Farina (00 o 0 multiuso, o tipo 1 se vi piace) 475 g
  • latte 225 g
  • Lievito Naturale Liquido 50 g
  • burro morbido (non salato) 25 g
  • sale 10 g
  • zafferano 3 bustine (il mio era vecchiotto, altrimenti 2 bastano)

Impasto

Ho innanzitutto sciolto lo zafferano in una tazzina di latte (prelevato dal totale della ricetta).

Dopo qualche minuto ho impastato tutti gli altri ingredienti, burro alla fine.

Ho messo in un contenitore chiuso e messo a riposo 1 ora.

Lavorazione

Ho steso l’impasto dei Crackers soffiati allo zafferano con la sfogliatrice fino alla tacca 4.

Il trucco perche’ si aprano in cottura e’ ripiegare piu’ volte l’impasto quando si inizia a stendere (quindi al numero 0), per poi proseguire una tacca alla volta fino ad arrivare alla 4.

Ho inciso con un tagliabiscotti rettangolare e li ho distribuiti sulle placche da forno.

Li ho fatti lievitare 1 oretta abbondante (usando il ln magari qualcosa di piu’).

Cottura

Ho cotto i Crackers soffiati allo zafferano nel forno preriscaldato a 160°C per 20′.

Il risultato sono dei salatini profumati, croccanti, leggeri, dal bellissimo colore e anche poco calorici.

Crackers sfogliati allo zafferano, di cui uno rotto

 

 

 

Tagged: , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *