Privacy Policy

Crostoli ricetta Massari

Credo in dieci giorni di averli rifatti 3 volte!

Li ho fatti mangiare a persone diverse, e il commento e’ stato unanime: favolosi! Eccellenti!

E’ una ricetta ‘strana’ sulla carta: usa una farina forte, il marsala…….. decisamente diversa da quella che sono solita fare con una farina debole e la grappa.

Ma ho deciso che dovevo fidarmi e cosi’ ho provato.

Gli ingredienti:

  • Farina forte (W 300-320) 500 g
  • zucchero semolato 60 g
  • burro morbido 60 g
  • uova intere 175 g
  • sale 4 g
  • scorza limone (io ho messo alcune gocce di olio essenziale di arancio e limone)
  • Marsala (io secco) 50 g

Ho impastato tutto nel Kenwood, poi finito a mano, pellicolato e lasciato riposare un’ora.

Quindi ho attaccato la sfogliatrice al Kenwood e stavolta mi ha aiutata Guglielmo a tirare l’impasto finche’ io friggevo pochi secondi i crostoli in olio (arachidi) caldo a 176-178°C.

Mio figlio ha tirato la pasta fino alla tacca 8 oppure 9 della sfogliatrice, e se ci riesce un bambino vuol dire che l’impato e’ proprio perfetto!

Una cosa che hanno notato tutti e’ stato che sono asciuttissimi e per nulla unti, e il sapore………….mmmmmmmmmmmmmmmm non posso raccontarvelo non vi rimane che provarli!

Tagged: , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *