Involtini Primavera cotti nell’Actifry

Finalmente ho trovato la pasta Phyllo al supermercato e l’ho comprata ancor prima di capire cosa farci.

L’altro giorno mio figlio piccolo mi ha detto di voler assaggiare gli involtini primavera e cosi’ ho unito le due cose decidendo di fare dei simil involtini primavera con non troppe verdure per non traumatizzarlo troppo ahahahah.

Il ripieno l’ho deciso con quello che avevo in frigo ossia:

  • formaggio emmenthaler
  • fettine sottilissime di bacon
  • zucchine
  • carote

Ho quindi grattuggiato le verdure e passate velocemente in padella con un po’ di olio extravergine di oliva.

Ho preso i fogli (dopo qualche minuto fuori dal frigorifero) e ne ho sovrapposti 3 spennellando olio di girasole appoggiandomi al tappetino di silicone; ho messo il ripieno e tagliato in 4 pezzi

Involtini Primavera_1

quindi ho richiuso in questo modo:

procedimento Involtini Primavera

eccoli pronti

Involtini Primavera_2

Li ho spennellati nuovamente e cotti nell’Actifry (ce ne stanno 3 sotto e altri 3 nel piatto snack).

Cottura 20′ girandoli a meta’ cottura.

Involtini Primavera_3

Il responso e’ stato: DELIZIOSI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Tagged: , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *