Privacy Policy

Lingue di suocera di Montersino – versione con Pasta Madre

Era un pezzo che volevo provare a farle, cercavo un prodotto croccante che fosse adatto per un aperitivo o una merenda salata.

La ricetta originale e’ di Montersino e recita cosi’:

  • acqua 250 g
  • farina (W240) 500 g
  • sale 12 g
  • strutto 50 g
  • lievito di birra 4 g

Io invece con la Pasta Madre:

  • acqua 250 g
  • farina (ho usato la Spadoni per pizza, e della 0 dal W sconosciuto) 500 g
  • sale 12 g
  • strutto 50 g
  • pasta madre 40 g

Ho fatto due impasti, in uno ho messo 6 cucchiai del mio aroma pizza

Il procedimento che ho seguito e’ quello indicato da Montersino: lievito in acqua, farina, poi sale e infine strutto.

In frigo per una notte, la mattina e’ rimasto a temperatura ambiente 3 ore.

Ho quindi steso con la sfogliatrice del Kenwood (senza ripiegare la pasta su se’ stessa).

Le prime piu’ grossette (tacca 4) poi piano piano sono arrivata alla 7 (a mio parere l’ideale)

Ho spennellato di olio le teglie di ferro blu e ho steso le lingue, spennellando con poco olio sopra.

Sulle prime ho spolverato semolino come indicato nella ricetta, poi ho smesso non mi piaceva.

Ho cotto nell’f1 p134h calore platea 300°C, cielo 250°C per 5′.

1

2

3

4

Direi obiettivo raggiunto!

 

Tagged: , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *