Pancake salati

Primo piano del panino farcito con il pancake salato, dalla forma perfettamente circolare e molto alto

Mi sono inventata questi pancake salati per farcire in modo un pò insolito questi graziosissimi panini.

I pancake a casa mia vanno sempre alla grande, ne ho fatti di diversi tipi e prevedo in futuro di farne ancora altri per arricchire la sezione dedicata.

Stavolta però mi ritrovavo questi panini piccolini ed era ora di cena, ho preso la bilancia e pesato di volta in volta quello che mettevo dentro.

Prima di tutto vi dico cosa ho usato per prepararli e poi come li ho cotti per renderli così perfettamente alti.

Impasto

Usando le frustine elettriche ho mescolato:

  • 3 uova intere
  • yogurt naturale 170 g
  • farina 00 150 g
  • lievito istantaneo per torte salate 2 cucchiaini (se non ce l’avete usate quello per dolci)
  • sale 2 pizzichi generosi
  • formaggio grana grattato 40 g
  • latte (io parzialmente scremato) 70 g
  • Opzionale: salsiccia a pezzetti

Cottura dei Pancake salati nell’anello

Ho preso la piastra che normalmente uso per fare le piadine (perfettamente piatta) e l’ho scaldata, quindi ho oliato internamente e scaldato un anello di acciaio per coppare e messo mezzo mestolo di impasto, aggiungendo qualche pezzetto di salsiccia.

Due pancake in cottura sulla piastra: a sinistra appena versato nell'anello e a destra già girato

Dopo qualche minuto ho rovesciato l’anello e spinto giù il pancake verso la piastra, sfilando quindi l’anello dopo un paio di minuti per completare poi la cottura senza la forma.

Nella foto si vedono due dei Pancake salati nelle diverse fasi di cottura.

Il risultato poi è questo:

Due pancake salati cotti appoggiati su un piatto, uno girato dalla parte della salsiccia e l'altro dalla parte opposta

Soprattutto a me interessava avessero un diametro regolare e delle dimensioni giuste per i panini, chiaramente se non avete gli anelli potrete preparare il Pancake salati semplicemente con il mestolo sulla piastra ben calda.

Anche la salsiccia è assolutamente opzionale, io l’ho messa più che altro perchè era in scadenza e volevo utilizzarla.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.