Pancakes english style

Quest’anno con la famiglia ho passato qualche giorno a Londra.

Esperienza magnifica, citta’ molto accogliente anche con i bambini.

Sul cibo, beh ahahahah se ne potrebbe parlare…………. Salse e salsine non sono la nostra passione, soprattutto quando ti aspetti un sapore e invece ne arriva un altro!

Meno sorprese invece sui dolci, anche se gli inglesi su questi non scherzano e classificano le panne sulla base delle percentuali di grassi contenute (ho mangiato un eclair che pareva farcito di crema al burro bleah).

Buoni i cookies al doppio o triplo cioccolato (ho una ricettina da provare) e i pancakes mangiati a colazione.

Nel nostro gironzolare siamo entrati in una libreria a NottingHill e ho preso un paio di riviste con ricettine che mi parevano interessanti.

Gia’ ho messo una ricetta di Pancakes QUI ma questa e’ diversa, e senza lievito.

La prima volta ha voluto prepararla mio figlio Matteo, e gli sono venuti benissimo!

E’ un impasto molto ricco di uova, ma proprio per questo bello morbido e sofficioso.

Ingredienti per 4 persone:

  • farina autolievitante 230 g
  • sale un paio di pizzichi
  • zucchero semolato 90 g
  • 4 uova
  • latte 240 ml
  • olio (io di mais) 30 ml
  • burro (o olio) per ungere la padella

Per evitare i grumi si consiglia di procedere cosi’:

  • mescolare in una ciotola farina, sale e zucchero
  • battere le uova e versarle al centro
  • aggiungere piano il latte e mescolare bene con la frusta
  • scaldare una padellina, ungerla e procedere a cuocere
  • aiutarsi con un mestolino, mantenere il fuoco medio-basso. Quando si vedono le bollicine sopra, girarli.
  • conditeli a piacimento con sciroppo di acero, marmellata, cioccolata……………..

pancakes

 

 

Tagged: , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *