Pane per Capodanno

Ci troviamo con amici per Capodanno, e io cosa faccio? Ma ovviamente il pane!

Per fortuna siamo tanti, quindi ho l’occasione per prepararne tanto, che felicita’!!!

Nel mio forno ovviamente ho cotto i filoni ovali insieme, e il tondo dopo per conto suo.

Dosi e impasto

Ingredienti sempre da calcolapizza, stessa idratazione, 48 ore totali di cui 47 in frigo.

Ho utilizzato la mia Pasta Madre Solida, se non ce l’avete…

GUIDA ALL'USO O CREAZIONE DEI LIEVITI NATURALI

Impasti con delle piccole varianti:

Filone di sinistra Pagnotta al centro Filone a destra
farina 425 grammi

(semola integrale 225g,

Uniqua rossa 200g, in idrolisi 30′)

acqua 314

sale 13

Pasta Madre solida 249

malto 5

germe di grano 5

 

farina 425 grammi

(integrale e Polselli Gialla)

acqua 344

sale 13

Pasta Madre solida 249

farina di patate viola essiccate 30g

cipolla disidratata 30g

malto 5

germe di grano 5

farina 425 grammi

(Uniqua blu)

acqua 314

sale 13

Pasta Madre solida 249

malto 5

germe di grano 5

due manciate di semi di girasole

 

Li ho impastati uno alla volta in Sunmix, classiche 3 pieghe a tre e formatura arrotolata per i filoni e a margherita per il tondo.

Ho potuto tenere i filoni nel frigo a 4°C ma il tondo non ci stava e l’ho messo nel frigo in taverna che ha una temperatura sicuramente maggiore infatti al momento della cottura l’ho trovato gia’ un po’ troppo cresciuto per i miei gusti.

Ho tagliato il filone a sinistra sempre nel solito punto, e l’altro piu’ al centro, poi via nella pentola di ghisa e nella pirofila di pirex.

Il tondo invece nella pentola tonda.

Ecco, quindi, il mio pane per Capodanno

E ora le sezioni del mio Pane per Capodanno: personalmente credo sia bellissimo vedere le differenze a seconda delle farine utilizzate

Sezione del pane con farina tipo 1 e semi

Sezione del pane integrale

Sezione del pane con patata e cipolla

Cosa posso aggiungere?

Ognuno ha le sue particolarita’: quello con i semi e’ ovviamente il piu’ ‘aperto’, quello integrale e’ ancora piu’ profumato e quello alla cipolla straordinario fin dal momento della cottura.

Tagged: , , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *