Pull Apart Pizza Bread

Ho trovato qualche foto su Pinterest, e l’ho rifatto a intuito.

Ancora piu’ condimento la prossima volta ma per cena stasera abbiamo mangiato una cosa squisitissima!!!!!!!!!

Sono andata a intuito, ho impastato l’impasto da pizza tonda ieri sera con la farina professionale Spadoni pz3.

Dopo un’ora ho messo in frigo e tirato fuori solo stamattina verso le 9.00

Intorno alle 14.00 era bello lievitato cosi’ ho iniziato: ho preparato i condimenti in questo caso mozzarella a pezzetti, i pomodorini ciliegini gialli e rossi e i mini San Marzano che sto coltivando in terrazzo, olio extravergine di oliva e di mais e origano.

Con le mani unte ho iniziato a strappare pezzetti di impasto e a riempire la forma di alluminio che ho scelto di usare, ungendoli prima e inframezzando l’impasto con i condimenti.

pull_apart_pizza_bread_1

Eccola finita

pull_apart_pizza_bread_2

A questo punto l’ho messa in frigo perche’ mi serviva per cena.

Per non scaldare tutta la cucina ho acceso il mio fidato Estense, l’ho cotta sopra la griglia al secondo piano, fiamma grande, 10′ fuoco alto e 35′ fuoco basso.

Eccola cotta, non si vede nemmeno che lo stampo era a ciambella!

pull_apart_pizza_bread_3

pull_apart_pizza_bread_4

pull_apart_pizza_bread_5pull_apart_pizza_bread_7

pull_apart_pizza_bread_8

pull_apart_pizza_bread_9

Che dire?

Buonerrima!

La prossima volta ancora più condimenti!!!

 

4 commenti su “Pull Apart Pizza Bread”

  1. Ciao Chiara! Arrivo qui dalla Confraternita. Cercavo come trattare le teglie in ferro dato che la prima volta evidentemente non l’ho fatto a dovere e mi si attacca qualsiasi impasto.
    Questa preparazione mi incuriosisce parecchio, però non so se ho capito bene come fare a riempire lo stampo. Cioè metto una base di pezzetti di impasto e poi il ripieno, e ancora pezzetti di impasto?
    I panini giraffa sono troooppoooo belli!

    1. Chiara&Tuorlo

      Ciao Silvia e grazie della visita!
      Io ho fatto un articolo se vuoi su come trattare le teglie http://www.chiaraetuorlo.com/gestione_teglie_ferro_blu/ se pero’ devi recuperarne una non ben trattata dovresti grattarla a fondo e ripartire punto a capo (succedesse a me, con 10 euro mi ricompro la teglia e mi risparmio un sacco di lavoro ahahahah).
      Comunque sì per il pull apart in questo caso si stacca l’impasto a pezzetti e non ha nessunissima importanze se hanno dimensioni diverse; bada solo a farcirlo tanto tanto cosi’ verra’ buonissimo.
      Ciao

      PS grazie per i panini giraffa, sono piaciuti tanto anche a me!

  2. ahahaahhaaahahhaaaahaahha!
    Sì sì ho seguito il tuo articolo. L’altra sera ho rifatto procedura ora non mi resta che provare una cottura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *