tortillas di frumento

Ricettina trovata su Alice di questo mese.

L’acqua nella rivista non e’ conteggiata, io ho misurato quanta ne ho messa cosi’ vi daro’ il mio dato; ovviamente poi ogni farina assorbe in modo diverso ma non credo avrete misurazioni molto diverse dalla mia.

La ricetta e’ di una semplicita’ disarmante, e anche il procedimento:

ingredienti per 16 tortillas:

  • farina 00 1 kg
  • sale fino 4 cucchiaini
  • olio extravergine di oliva 8 cucchiai
  • acqua 465 g

Se le preparate a mano disponete  fontana la farina, al centro sale e olio poi acqua a filo poco a poco e iniziate a impastare.

Nella planetaria meglio i liquidi dei solidi, ma stavolta non sapendo quanta acqua avrei usato anche io ho messo prima la farina e poi ho impastato per una decina di minuti, tutti con il gancio.

L’impasto alla fine deve risultare compatto ma elastico, ecco il mio

tortillas_1

Va fatto riposare per un’ora, cosi’ perde l’elasticita’ e potrete stendere le tortillas agevolmente.

Dopo il riposo ho porzionato in pezzi da 94-98 grammi circa, li ho arrotondati e schiacciati con le mani poi con l’aiuto della farina stesi sottilissimi con il mattarello.

Le ho cucinate sulla piastra di ghisa scaldata molto bene sul fornello

tortillas_2

pochi minuti e va girata

tortillas_3

Non fatele cuocere troppo, sono morbide e buonissime cosi’!

Le potete farcire e ripassarle nella tostiera o nel forno per sciogliere il formaggio, o fare farciture a freddo, saranno ugualmente deliziose!

Tagged: , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *