Ottima alternativa al Pan di Spagna: Torta ‘Biondina’

Io non amo il Pan di Spagna, lo trovo sempre un po’ troppo asciutto.

Posso pero’ dire che questa torta rappresenta una validissima alternativa, ecco le due che ho fatto per prova

I do not like the sponge cake, I always find it a bit too dry.

But I can say that this cake is a valid alternative, here are two that I made ​​to test

1

Gli ingredienti sono (per uno stampo da 24-26 cm di diametro)  sono (leggermente modificati da me ovviamente):

  • 300 grammi di farina per dolci
  • 300 grammi di zucchero bianco
  • 6 uova intere
  • 200 ml di latte
  • 2 tazzine da caffe’ di olio di semi di mais
  • 2 bustine di lievito

Bisogna montare le uova intere con lo zucchero con le fruste elettriche tenendo la ciotola a bagnomaria.

Bisogna avere la pazienza di montare una decina di minuti, si gonfieranno tantissimo.

Poi scaldare leggermente latte e olio e aggiungerli.

Setacciare insieme farina e lievito e piano piano aggiungere continuando a montare.

Cucinare in forno statico a 160°, la piccolina l’ho cotta per 30 minuti, la grande 5-6 minuti di piu’.

The ingredients are (for a mold by 24-26 cm in diameter) are (slightly modified by me of course):

300 grams of flour for cakes
300 grams of white sugar
6 whole eggs
200 ml of milk
2 cups of coffee seed oil, corn
2 packets of yeast

You have to whisk the eggs with the sugar with electric beaters holding the bowl in a double boiler.

You have to have the patience to assemble ten minutes, will swell a lot.

Then heat slightly and add milk and oil.

Sift together flour and baking powder and add slowly while continuing to mount.

Cooking in a static oven at 160 °, I cooked the little cake for 30 minutes, the large one 5-6 minutes more.

 

Ecco come l’ha farcita mio figlio piccolo in occasione del suo compleanno

Here’s how my little son stuffed  it on the occasion of his birthday

4

5

Tagged: ,

Comments: 2

  1. serenella 13 Aprile 2016 at 14:49 Reply

    vorrei sapere le dosi per una teglia tonda da quaranta cm…….grazie

    • Chiara&Tuorlo 13 Aprile 2016 at 14:56 Reply

      Ciao Serenella, sai un metodo empirico ma efficace per fare questo calcolo? prendere una teglia del diametro indicato nella ricetta, riempire di acqua come fosse l’impasto (percio’ tipo a meta’-tre quarti della capienza) poi versare nella teglia da 40 cm.
      Potrebbe essere due volte le dosi, ma facendo cosi’ hai un’indicazione 😉 ciao

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *