Privacy Policy

Torta al cioccolato e latticello

1

Trovata su una rivista, era da tempo nella mia lista dei dolci da provare.

Ho gia’ una buona e collaudata ricetta di torta al cioccolato, ma ogni nuova proposta e’ bene accetta a casa mia!!!!

E’ sicuramente una ricetta bella corposa, non particolarmente light, però devo dire che il risultato e’ strabiliante: il latticello e il burro le conferiscono una morbidezza ineguagliabile che mi hanno ricordato un’altra torta che si prepara con il latticello, la Red Velvet.

Ovviamente ho modificato lievemente la ricetta (sono diabolica, lo so!) ma il risultato e’ stato perfetto al primo colpo.

Ora vi lascio gli ingredienti e il procedimento, ma un’ultima considerazione: diversamente da altre torte al cioccolato che tendono a ‘vulcanizzare’ molto al centro creando delle forme orribili che poi costringono a pareggiare la torta e a spolverarla con dello zucchero a velo, questa si è comportata molto bene; come quella della foto della rivista ha crepato un po’, ma tutto sommato direi che e’ piu’ che presentabile!!!

2

e l’ho usata anche come torta di compleanno della nonna Rosetta, farcendola con marmellata biologica di albicocche Rigoni di Asiago, coprendola di glassa al cioccolato e con decorazioni di pasta di zucchero fatte a mano con taaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaanta pazienza 🙂

1

2

3

4

Torta al cioccolato e latticello

  • Prep time:
  • Cook time:
  • Total time:
  • Yield: 20
  • Difficulty: easy

Ingredients:

  • 165 grammi di burro
  • 300 grammi di zucchero semolato
  • vaniglia bio la punta di un cucchiaino
  • 3 uova intere
  • 265 grammi di farina
  • 70 grammi di cacao in polvere
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • 250 grammi di latticello pronto
  • OPPURE 124 grammi di yogurt e 124 grammi di latte e 2 cucchiaini di succo di limone

Directions:

  1. Nella planetaria con la frusta K rivestita con il silicone (la adoro!!!) ho lavorato il burro ammorbidito con lo zucchero, poi ho aggiunto 1 uovo intero alla volta.

  2. Da una parte riunite in una terrina tutti gli ingredienti secchi.
  3. Se avete il latticello gia’ pronto bene, altrimenti riunite gli ingredienti segnati sopra e date qualche giro con la frusta a mano, facendo poi riposare una decina di minuti.
  4. Successivamente unite gli ingredienti secchi e il latticello, alternandoli.
  5. Io avevo fretta e non ho setacciato nulla, nonostante tutto e’ risultato un impasto incredibilmente cremoso ma consistente.
  6. La consistenza mi ha consentito di versarlo nella tortiera avendo l’accortezza di ‘scavare’ al centro per ovviare al vulcano centrale, e devo dire che ha funzionato! 😉
  7. A piacere si puo’ farcire con marmellata (io consiglio arance o ciliegie…:P)

  8. Io l’ho cucinata per 60′ a 160°, ma fate la prova stecchino 😉

Published on by

Tagged: , , ,

Comments: 4

  1. Laura 2 Settembre 2013 at 17:06 Reply

    Ma wow, questa me l’ero quasi persa! Qui il latticello si trova molto facilmente, la devo provare!! Un saluto!

    • Chiara&Tuorlo 3 Settembre 2013 at 17:42 Reply

      eheheh MAI rischiare di perdersi una torta simile!!! Prova a farla, mi raccomando, cosi’ poi mi dai la tua opinione! Ciaooooooooo

  2. Chiara 22 Novembre 2013 at 13:21 Reply

    Ma quanto deve cuocere? E a che temperatura?

    • Chiara&Tuorlo 22 Novembre 2013 at 14:19 Reply

      si’ scusa ho segnato 60 minuti ma non ho scritto a quanti gradi: io ho messo ventilato a 160°, fai comunque la prova stecchino perche’ ogni forno e’ a se’!
      Ciao

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *