Panini al latte sofficissimi

Panini al latte sofficissimi_5Questi panini mi ricordano i paninetti da buffet, adattissimi per essere farciti con la crema di cioccolato, ma anche col prosciutto o la mortadella!!!!!!!!!!!!!!!!!

La ricetta l’ho trovata su una rivista chiamata ‘Colazioni & Merende’ ahahah un titolo che mi ha incuriosita.

Ovviamente ho convertito il lievito per la mia Pasta Madre, ma vi saro’ le due versioni come al solito.

Gli ingredienti originali erano:

  • lievito secco 2 bustine (assolutamente TROPPO, ne metterei mezza e allungherei la lievitazione facendo quella che ho seguito con la pasta madre)
  • latte 300 ml
  • burro 50 g
  • zucchero semolato 30 g
  • 2 tuorli
  • farina 00 500 g
  • acqua 1 cucchiaio
  • sale

Io invece:

  • Pasta Madre (ho usato esubero di 7 giorni) 300 g
  • latte 200 ml
  • burro 50 g
  • zucchero semolato 30 g
  • 2 tuorli + uno per lucidare
  • farina 0 200 g
  • farina manitoba 200 g
  • acqua 1 cucchiaio
  • sale mezzo cucchiaino

Il procedimento indicato nella rivista diceva di sciogliere il lievito in due cucchiai di latte tiepido e lasciarlo riposare 10′, nel frattempo scaldare il latte e sciogliere dentro il burro e lo zucchero.

Quando si raffredda unire un uovo sbattuto, poi la farina, il sale e il lievito.

Se si presenta troppo compatto aggiungere un cucchiaio di acqua e far riposare 1 ora prima di porzionare i panini.

Io invece ho sciolto la pasta madre nel latte, ho aggiunto tutte e due le uova (mica avevo letto che il secondo serviva per lucidare ahahaha), lo zucchero e poi le farine e il sale.

Ho impastato con la K, poi ho messo il gancio e aggiunto il burro a pezzetti.

Ho impastato bene e chiuso a palla in una ciotola coperta.

Dopo 3 ore circa ho preso l’impasto e l’ho porzionato in pezzi da 80 grammi, devo dire che la pasta aveva una consistenza favolosa!

Ho richiuso le palline come fossero panielli per la pizza, poi li ho messi a lievitare.

Panini al latte sofficissimi_1

poi li ho abbandonati, e dopo 3 ore a temperatura ambiente erano cosi’

Panini al latte sofficissimi_2

Quindi ho sbattuto un tuorlo con un paio di cucchiai di acqua e spennellati tutti i panini.

Li ho lasciati nella teglia di ferro blu e cotti in forno preriscaldato a 180°C per 18, alternando statico e ventilato (il mio forno quando cuoce ventilato brucia tutto!).

Eccoli appena sfornati

Panini al latte sofficissimi_3

e alla prova taglio

Panini al latte sofficissimi_4

Panini al latte sofficissimi_5

Panini al latte sofficissimi_6

1 commento su “Panini al latte sofficissimi”

  1. Pingback: Panini 100% Farro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.