Privacy Policy

Kit per pane con pasta madre essiccata

kit-del-pane_1

Tengo moltissimo a questo progetto, era da tempo che ci pensavo ma poi non ero mai riuscita ad attuarlo.

Finalmente l’ho portato a termine e mi ha dato una soddisfazione immensa!

Il mio intento era quello di preparare un Kit con tutti gli ingredienti per cucinare un buon pane, destinato anche a persone che non hanno mai preparato un pane in casa, e soprattutto con la pasta madre e niente lievito di birra come starter.

Mica facile eh?

Prima di tutto ho preparato una valanga di Pasta Madre essiccata come spiegato QUI.

Quindi ho preparato il Kit per il pane con:

  • Farina 0 500 g
  • Pasta Madre essiccata 50 g
  • malto diastasico (in polvere) 1/2 cucchiaio
  • sale 1 cucchiaino scarso

Ho quindi mescolato e preparato in sacchetti sottovuoto

kit-del-pane_1

Nell’etichetta specifichero’ cosa aggiungere:

  • Olio extravergine di oliva 1 cucchiaio
  • acqua 270 g

Io per fare la prova ho impastato a mano, sbattendo sul tavolo, poi ho fatto la prova anche della farina ed essendo sera l’ho messo in frigo in un contenitore ben chiuso.

(se si impasta al mattino si salta il passaggio frigo)

Il giorno dopo l’ho rimesso a temperatura ambiente, e poi al calduccio, quando l’ho visto bello lievitato l’ho rovesciato sulla spianatoia, arrotondato con le mani, posizionato su un foglio di carta forno e coperto a campana.

Ho lasciato a lievitare e quindi ho scaldato il forno a 250°C (e’ impossibile prevedere i tempi di lievitazione, con il freddo meglio metterlo al tiepido per attivare la pasta madre).

Quando ha raggiunto la temperatura ho infornato: volutamente non ho fatto i tagli e ho posato direttamente sulla leccarda del forno.

Ho cotto per 30-35′ (regolatevi col vostro forno) e quindi lasciato per 10′ nel forno socchiuso.
Ecco il risultato

kit-del-pane_1

kit-del-pane_3

kit-del-pane_4

kit-del-pane_5

Il risultato mi ha soddisfatta molto!

Io tengo molto a questo progetto perche’ il pane e’ sempre una cosa stupenda da regalare, e’ il simbolo della vita, se poi e’ fatto con la mia adorata pasta madre direi che e’ veramente perfetto!

Ho preparato tante confezioni da regalare alle persone care, nei prossimi giorni preparero’ le confezioni esterne e le etichette.

Magari le condividero’ anche qui se vorrete preparare anche voi questi pensierini e stamparle 🙂

 

 

Tagged: , , , , ,

Comments: 2

  1. Enrico 12 Febbraio 2017 at 00:44 Reply

    Grazie per tutti i consigli che ci dai.
    Se si volesse usare il lievito madre, quanto ne occorrerebbe per 500 gr. di farina??

    • Chiara&Tuorlo 12 Febbraio 2017 at 09:43 Reply

      Ciao Enrico, farti la conversione per questa ricetta in particolare non e’ cosa semplice.
      Non saprei come togliere l’acqua in piu’che qua va necessariamente aggiunta per reidratare la pm disidratata. Ti consiglierei di attingere direttamente alla sezione pane http://www.chiaraetuorlo.com/category/pane-2/ tanto sai che tutte le mie ricette sono con la Pasta Madre.
      Ne scegli una, sono tutte testate da me. Se hai dubbi sulla singola ricetta scrivimi ti risponderò volentieri.
      Ciao Chiara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *