Privacy Policy

Pane con i semi, cotto nel Versilia

Pane con i semi, nel Versilia_2

Ho preso un nuovo libro che si chiama ‘Il pane – 100 ricette tradizionali nelle Dolomiti’.

Questa ricetta era nata con il lievito di birra, e a forma di treccia, diciamo che ho apportato qualche piccolissima modifica 😀

Alla fine ho usato:

  • farina 0 (da supermercato, 11% di proteine) 380 g
  • pasta madre (rinfrescata) 180 g
  • acqua tiepida 190 g
  • zucchero 1 cucchiaino
  • sale 1/2 cucchiaio
  • olio extravergine di oliva 2 cucchiai
  • acqua per spennellare, semi vari

Ho impastato bene con la frusta K e poi col gancio (semi solo sulla superficie), quindi ho messo l’impasto in un contenitore chiuso col coperchio.

Sono quindi uscita e quando sono tornata era bello cresciuto, ho quindi pesato (era 780 grammi) e l’ho diviso in 8 pezzi, che ho arrotondato e ripiegato come fossero panielli per la pizza.

Ho unto il fidato Versilia e ho messo le palline di impasto, spennellandole con acqua e appiccicando i semini una pallina si’ e una no (ho usato chia, papavero, girasole e sesamo).

Ho messo al caldino in forno, e’ subito cresciuto tanto

Pane con i semi, nel Versilia_1

Quindi l’ho cotto, sono rimasta contentissima della cottura: finalmente ho trovato il fuoco perfetto!

Ho messo sul fornello piccolo, fuoco al massimo per 10′, poi ho abbassato un po’ piu’ forte del minimo per 30′, quindi altri 10′ al minimo.

Pane con i semi, nel Versilia_2

Pane con i semi, nel Versilia_3

Pane con i semi, nel Versilia_4

Sono stata contentissima del risultato e della cottura, fatto ieri sera, e’ gia’ praticamente finito!

Tagged: , , , , , , ,

Comments: 2

  1. Piera 23 febbraio 2017 at 14:30 Reply

    Buongiorno mi scusi ma la pasta madre con quanto lievito di birra o altro posso sostituirla? è fattibile?
    Grazie
    Piera

    • Chiara&Tuorlo 23 febbraio 2017 at 14:38 Reply

      Ciao Piera,
      io farei solo qualche grammo di lievito di birra ma poi devi aggiungere la farina e l’acqua contenuti nella pasta madre, ossia 120 grammi di farina e 60 di acqua. Con poco lievito potrai seguire le tempistiche (lente) della pasta madre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *