Pane alla barbabietola inciso a foglie

Pane alla barbabietola inciso a foglie inquadrato di lato

Mi sono incaponita con un nuovo Pane alla barbabietola inciso questa volta a foglie e devo dire che sono rimasta molto soddisfatta per come si sono aperti i tagli.

Stavolta ho utilizzato della Barbabietola rossa in polvere del Molino Bongiovanni, non l’ho preparata io con l’essiccatore.

A essere pignoli avrei potuto fare meglio i tagli orizzontali sulle foglie ma era la prima volta, la prossima staro’ piu’ attenta.

Per questa ricetta ho ripreso all’incirca le dosi del Pancavolo viola ma utilizzando ovviamente solo acqua fredda di frigo e 3 cucchiai rasi di polvere di barbabietola rossa.

Ingredienti

  • Farina (Uniqua blu Dallagiovanna – e’ una farina tipo 1 molto forte) 200 g
  • Farina integrale (Integrale DallaGiovanna) 330 g
  • acqua fredda di frigo 357 g
  • sale 14 g
  • Lievito naturale liquido (prelevato direttamente dal frigo) 100 g
  • Preparato per pure’ (contiene il 99% di patata) 3 cucchiai colmi
  • Germe di grano 6 g
  • Polvere di Barbabietola rossa 3 cucchiai

Tutti gli ingredienti secchi del Pane alla barbabietola inciso a foglie

Impasto

Ho messo tutti gli ingredienti solidi e il 70% dell’acqua in spirale, poi aggiunto il resto dell’acqua piano piano.

Ho incordato bene, fatte due pieghe e messo a lievitare 3 ore al calduccio.

Lavorazione

Ho fatto tre pieghe ogni 30′, poi dopo 40′ ho preformato e dopo altri 40′ ho formato per il cestino.

Eccolo pronto, lavorato e chiuso bene, pronto per essere messo nel cestino di lievitazione.

Pane alla barbabietola pronto per il cestino di lievitazione

Ho quindi richiuso nel canovaccio e tenuto ancora un po’ a temperatura ambiente (sui 24°C, dal momento dell’impastamento a quando ho messo in frigo sono passate circa 8-9 ore).

In frigo ovviamente l’impasto crescera’ ancora ma poco poco alla volta, io l’ho estratto per le incisioni dopo circa 20 ore (avessi fatto 24 non sarebbe cambiato nulla).

Ho come al solito preriscaldato la mia fidata pentola di ghisa per 40′ nel forno al massimo.

Tagli del pane

Ho montato i video del pane dal momento del capovolgimento dal frigo, all’incisione, al momento magico in cui si toglie il coperchio dalla pentola del mio Pane alla barbabietola inciso a foglie.

A proposito… Siete iscritti al mio canale? 🙂

Cottura

Al solito come tutti gli altri miei filoni da kg in pentola:

  • 15′ a 220°C con coperchio
  • 10′ a 220°C senza coperchio
  • 10′ a 200°C
  • 10′ a 180°C fuori dalla pentola
  • 10′ a 160°C
  • 10′ a 160°C a forno a fessura.

Risultato

Il pane a mio gusto e’ venuto molto bello e molto aperto, purtroppo al solito il colore fluorescente da crudo e’ diventato parecchio spento da cotto… Ma non demordo! Ce la faro’! 😀

Pane alla barbabietola inciso a foglie pronto per la cottura

Pane alla barbabietola inciso a foglie cotto e inquadrato dall'alto

Pane alla barbabietola inciso a foglie cotto e inquadrato di scorcio

Pane alla barbabietola inciso a foglie cotto e inquadrato di fianco

E i particolari delle foglie

Pane alla barbabietola cotto e inquadrato nel particolare di una delle foglie

Pane alla barbabietola cotto, particolare di una delle foglie

E l’interno, dal colore deludente purtroppo

Pane cotto, affettato. In primo piano la crosta, in secondo piano la fetta

Pane cotto, affettato. Primo piano della fetta

Se qualcuno ha suggerimenti per mantenerlo, vi prego ditemi come fare 😀

 

 

Tagged: , , , , , , , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *